Per la corsa

Garmin Forerunner 205: strumento indispensabile !

Ad ogni gara podistica vedo sempre più podisti con il Garmin Forerunner 205/305 al polso. Anche io ne sono un felice e soddisfatto possessore e vi voglio spiegare in poche parole quali sono i vantaggi di avere uno strumento del genere durante le corse e gli allenamenti.

Garmin Forerunner 205

Sicuramente, ad un primo sguardo, impressionano un pò le dimensioni dell’orologio: certamente non proprio “piccolo” ma posso assicurare che i 77 grammi di peso lo rendono assolutamente comodo per tutti, ragazze comprese !

Senza soffermarmi troppo sulle innumerevoli funzioni e caratteristiche, vi dico che questo orologio con GPS incorporato vi permetterà di avere la distanza precisa del percorso che avete corso, il ritmo, la velocità, la mappa (scaricando i dati nel PC) e molte altre comode funzioni per tenere il diario dei propri allenamenti e gare. La versione 305 ha anche il cardio per tenere sotto controllo il battito cardiaco.

E’ dotato di un dock con interfaccia USB per la connessione al PC ed il download di tutti i dati relativi alle gare ed agli allenamenti. Sono inoltre disponibili numerosi software per la gestione dei dati, sia per Windows che per Linux e MAC:

Personalmente ho scelto MyTourbook e lo ritengo uno strumento eccezionalmente valido. Tornando all’orologio, la configurazione iniziale è un pò complicata ma, dopo aver impiegato una mezz’oretta a capirne le funzioni principali, sono sicuro che non riuscirete più a farne a meno !

Personalmente l’ho acquistato su Amazon.co.uk ma è possibile trovarlo anche da diversi rivenditori on-line italiani per meno di 100€ (il 205). Se vi serve aiuto nella scelta, chiedete pure !

Michele

About the author

Webmaster

Contattatemi per qualunque problema o segnalazione interente il sito web o le corse podistiche !