Correre Featured Varie

Storie di Corsa – Antonino Forte

Scritto da Webmaster

Correre per il piacere di correre. Questo da sempre è stato per me la corsa.

E con l’Aurora questo pensiero diventa realtà.

Senza dover fare risultati per forza ma divertirsi a stare bene insieme agli altri. Se poi ogni tanto vinci qualche gara ti diverti ancora di più. Cosi mi sono divertito durante gli anni ’80 nel gruppo sportivo. Stare in testa al gruppo e vincendo qualche gara, vedi Scarpinata Bianconera, Marcia del Chianti, tre campionati provinciali di corsa su strada e un campionato di corsa campestre. Mi ricordo bene anche le gare di Gran Fondo con Franco Regoli.

La gara più bella? Senz’altro la dodicesima edizione della Marcia del Chianti, che partiva da Piazza del Campo e arrivava a Uopini, dove era allestita la Festa dei Donatori di Sangue. Ricordo questa gara perché nel percorso di 25 km feci veramente un buon tempo (un ora e mezzo ). Dopo una bella battaglia mi riusci lasciare indietro il mio amico Colantonio Alfredo del GS Beccali e Antonio Sorbi del GS Buccianti. Nella categoria femminile vinse Lucia Carlini del GS Buccianti. Quando cominciai a fare dei risultati mi chiesero di provare in pista, e anche li ottenni dei buoni risultati sia nei 10.000 metri (in 32’53”) che nei 5.000 metri (in 16’03”).

Un doveroso ringraziamento al Nuto, che mi seguiva in tutte le gare con la sua vespa, aspettandomi a tutti i rifornimenti con acqua, incitandomi continuamente.

Infine ho partecipato a quattro maratone: due a Parma e due a firenze. In due mi sono ritirato mentre nelle altre ho fatto degli ottimi tempi. In particolare nella prima, a Firenze, ho fatto il tempo di 2 ore e 45 minuti e nella seconda mi sono superato concludendo in 2 ore, 41 minuti e 20 secondi.

 Cordiali saluti a tutti gli atleti del gruppo sportivo aurora.

 ANTONINO FORTE

About the author

Webmaster

Contattatemi per qualunque problema o segnalazione interente il sito web o le corse podistiche !